mercoledì, 18 settembre 2019

Fase di test ‘Delights to Go’ di Lufthansa, lo spuntino veloce per i viaggiatori di corsa

La maggior parte dei frequent flyer ha il desiderio di godersi un buon un caffè, accompagnato da un piccolo spuntino, all’interno di una delle lounge Lufthansa. Molto spesso, però, i viaggiatori si rendono conto che il tempo a disposizione è molto limitato per riuscire a soddisfare tutte le esigenze. È per questo motivo che Lufthansa ha sviluppato ‘Delights to Go’, una soluzione smart che vuole semplificare l’esperienza ristorativa di tutti i viaggiatori con i minuti contati.

Ad oggi, la nuova modalità di spuntino veloce è in piena fase test, che durerà per circa 6 mesi presso l’aeroporto di Monaco. Tutti i clienti Lufthansa con accesso lounge, possono quindi godere di un’area self-service ben organizzata, situata in posizione centrale all’interno del Terminal 2 e vicino al Gate G19, dove gustare uno spuntino veloce e di alta qualità. L’offerta è completamente gratuita e, per accedere all’area, basterà mostrare la carta d’imbarco. I clienti si troveranno di fronte un self-service progettato con un’interfaccia moderna e interattiva, dove basterà selezionare una delle gourmet snack-boxes disponibili.

Sono 3 le categorie di scelta e includono, Classic (composta, ad esempio, da un sandwich al tonno o un’insalata greca), Balance (con un panino ai germogli di soia con senape di pere e fichi, o un’insalata di zenzero e quinoa) oppure la scelta può ricadere su una Local (dove si troverà, ad esempio, un’insalata di salsicce tipica della tradizione culinaria della Baviera). Tutte le boxes sono complete di uno snack dolce o salato, una macedonia di frutta fresca e una bottiglietta d’acqua. L’offerta varia ogni 2 settimane.

Una volta selezionata la categoria desiderata, il viaggiatore non dovrà far altro che aspettare il suo spuntino, che uscirà comodamente da un vano ergonomico posizionato sotto lo schermo. Durante la brevissima attesa è possibile scegliere, nell’area adiacente ai monitor, tra una selezione di bevande, come caffè, tè, acqua o succhi di frutta. Una volta selezionata la bevanda, la tazza potrà essere inserita all’interno di un vano dedicato della snack-box, che dopo essere stata imballata in un sacchetto di carta, sarà pronta ad essere portata di corsa al gate di partenza.

La nuova modalità di catering veloce è stata sviluppata da Lufthansa dopo aver condotto un test presso la Senator Lounge di Francoforte. I risultati hanno dimostrato che, la maggior parte degli ospiti della lounge con delle tempistiche molto limitate, preferiscono un’offerta di ristorazione efficiente, veloce e ‘to go’.

News Correlate