Finnair potenzia rotte e collegamenti sul lungo raggio

Finnair ha avviato una politica aziendale per espandere il network a lungo raggio. Già da quest’anno, infatti, sarà possibile volare verso Puerto Vallarta in Messico, L’Avana a Cuba, Goa in India e Puerto Plata nella Repubblica Dominicana. Sarà inoltre aumentata la frequenza dei voli sulle mete asiatiche più popolari per le vacanze invernali.

Dal 19 novembre 2017 al 18 marzo 2018, Finnair collegherà Helsinki a Puerto Vallarta, in Messico ogni domenica con un volo operato con il nuovo A350. Puerto Vallarta è una città turistica molto frequentata, sulla costa dell’Oceano Pacifico del Messico. Tra il 30 novembre e il 22 marzo poi, Finnair volerà verso Puerto Plata nella Repubblica Dominicana. Il volo sarà effettuato il giovedì con un aeromobile A330. Dal 1° dicembre al 23 marzo, L’Avana, Cuba sarà collegata a Helsinki grazie a due voli settimanali (lunedì e venerdì) che saranno compiuti con un A350.

Tra il 29 novembre e il 21 marzo inizieranno i collegamenti verso la città costiera di Goa in India. I voli saranno mercoledì e domenica con un aeromobile A330. Nello stesso periodo, Finnair aggiungerà una frequenza settimanale alla rotta di Delhi, arrivando così a sei voli a settimana verso la capitale dell’India. Finnair aumenterà anche la capacità di posti sui voli verso la Thailandia durante l’inverno 2017. Due frequenze settimanali supplementari saranno aggiunte alla tratta Helsinki-Bangkok, portando il numero totale di voli a 16 alla settimana. Verrà anche aggiornato l’orario, in modo da offrire anche partenze in tarda serata da entrambi gli aeroporti. Anche gli orari dei voli per Krabi e Phuket sono stati rettificati per abilitare connessioni più efficienti. Inoltre, attivate due nuove frequenze sulla tratta per Singapore per renderla meta quotidiana per tutto l’anno e tre frequenze settimanali aggiuntive per Hong Kong portando così a 10 i collegamenti settimanali.

News Correlate