Neos sospende i charter di Partecipazioni turismo: passeggeri saranno riprotetti

Neos ha deciso di non proseguire i servizi charter per il tour operator Partecipazioni per il Turismo, a causa di mancati pagamenti da parte di quest’ultimo. L’Enac – si legge in una nota -, nel prendere atto dell’interruzione delle relazioni commerciali con il tour operator, ha ricevuto rassicurazioni da parte di Neos in merito alla riprotezione dei passeggeri e, in base a quanto al momento comunicato dal vettore, in particolare di coloro che hanno viaggiato sull’ultimo volo partito il 26 aprile scorso sulla tratta Milano Malpensa-Porto Santo (Portogallo) e il cui rientro è programmato per venerdì 3 maggio.

L’Ente, inoltre, ha chiesto a Neos di fornire ogni ulteriore dettaglio utile sul numero dei passeggeri coinvolti, nonché la lista dei voli che erano stati programmati per l’imminente stagione estiva e che non verranno operati. L’Enac invita, pertanto, gli utenti in possesso di coupon di viaggio emessi dal tour operator Partecipazioni per il Turismo a mettersi in contatto con le agenzie di viaggio per maggiori informazioni in merito all’operatività dei voli acquistati.

News Correlate