Norwegian introduce il Wi-Fi free sulle rotte intercontinentali: è la prima low cost

Norwegian nel 2019 punta a migliorare ulteriormente l’esperienza di volo dei suoi passeggeri, introducendo un servizio di Wi-Fi gratuito anche sulle tratte a lungo raggio. Norwegian è stata la prima compagnia, nel 2011, a offrire il Wi-Fi gratuito su tutte le rotte europee mentre,

Dunque, tutti i passeggeri Norwegian potranno volare sulle rotte intercontinentali connettendosi, anche ad alta quota, ai servizi Wi-Fi Basic (gratuito) e Premium (ad alta velocità) disponibili a bordo dei Boeing 787-9 Dreamliner e dei Boeing 737 MAX.Norwegian stima inoltre che, entro il 2020, più del 50% della flotta di 787-9 Dreamliner sarà equipaggiato con il servizio di Wi-Fi. L’adozione del Wi-Fi sui velivoli Boeing 737 MAX della compagnia comincerà verso la metà di gennaio.

Due le opzioni di Wi-Fi a bordo:
BASIC – L’opzione Norwegian Wi-Fi Basic è gratuita e consentirà di navigare sul Web, aggiornare i profili social, scambiare e-mail e messaggi istantanei con amici, familiari e colleghi, utilizzando i propri telefoni cellulari, tablet e laptop per tutto il volo.

PREMIUM – Norwegian offrirà ai passeggeri anche un’opzione Wi-Fi Premium ad alta velocità, sufficientemente veloce per riprodurre musica, film e programmi televisivi sulle principali piattaforme di streaming (come per esempio Netflix, YouTube e Hulu). Il Wi-Fi Premium ad alta velocità sarà disponibile ad un prezzo di lancio di 14,95 dollari / 12,95 euro per un pacchetto di tre ore.

“Stiamo migliorando continuamente l’esperienza dei nostri passeggeri e siamo orgogliosi di essere la prima compagnia aerea ad offrire il Wi-Fi gratuito per l’intera durata dei voli a lungo raggio – ha affermato Boris Bubresko, Vice President Business Development di Norwegian – Milioni di clienti Norwegian si sono già connessi ai servizi di Wi-Fi gratuito sopra i cieli d’Europa e ora anche i passeggeri a lungo raggio potranno continuare a fare affidamento sulla rete Internet che migliorerà la loro esperienza di volo a bordo”.

Il Wi-Fi a bordo funziona tramite un’antenna montata sulla fusoliera di ciascun aeromobile che comunica con una rete satellitare che fornisce connessione internet.

News Correlate