Vueling modernizza la sua flotta e tutti i suoi interni

Nel 2018 Vueling ha presentato uno dei progetti più strategici fino ad oggi, chiamato Vueling For You e guidato dal dipartimento Customer Experience, con l’obiettivo di convertire la compagnia aerea, da qui al 2023, nella linea aerea low cost n.1 in termini di servizio e assistenza clienti in Europa.

Come parte integrante di questo progetto, la compagnia ha completato con successo il lavoro di restyling e omogeneizzazione degli interni della cabina di ogni aereo grazie allo sforzo e al lavoro coordinato di tutti i reparti aziendali.

Una delle priorità della compagnia aerea è, inoltre, quella di rinnovare progressivamente tutta la sua flotta, costituita interamente da aeromobili della famiglia Airbus A320, incorporando al suo interno lo speciale modello A320neo, che rappresenta un sostanziale miglioramento sia in termini di comfort del passeggero sia dal punto di vista ambientale, offrendo una riduzione acustica fino al 50% e riducendo le emissioni di CO2 del 15%. Il primo aereo di questo tipo è stato introdotto nel settembre 2018 e, per questa estate, l’azienda conterà già un totale di 17 unità di questo tipo.

Il progetto di modernizzazione delle cabine passeggeri è stato sviluppato tra il 2017-2019 con lo scopo di offrire un’esperienza di bordo più confortevole e funzionale. In particolare, i sedili di tutti gli aeromobili sono stati sostituiti da una nuova versione: il modello SL350 Slim Seat da Recaro – che permette più comfort grazie a uno spazio maggiore tra i sedili. Inoltre, sono stati installati ingressi USB a cinque volt in tutti i sedili, prese di corrente a 220 volt nelle prime quattro file, denominate Space One e Space Plus.

News Correlate