domenica, 8 dicembre 2019

In Germania la cerimonia di posa della chiglia di Norwegian Bliss

Posa della chiglia per la Norwegian Bliss nel cantiere all’avanguardia di Papenburg, in Germania. Durante la cerimonia, una delle taccate della nave da 167.800 tonnellate lorde è stata sollevata e trasportata nell’area di costruzione al coperto, operazione che ha segnato una vera e propria pietra miliare nella realizzazione della nave. La Norwegian Bliss, che sarà presa in consegna ad aprile 2018, sarà la prima nave costruita con caratteristiche e servizi pensati per offrire crociere in Alaska.

“Siamo felici di celebrare l’impostazione della chiglia della Norwegian Bliss, la nostra sedicesima nave e sicuramente anche la più innovativa – ha detto Andy Stuart, presidente e Ceo di Ncl – Abbiamo riscontrato una grande attesa da parte dei nostri ospiti e partner di viaggio nei confronti della Norwegian Bliss e delle sue peculiarità, come gli spazi appositamente progettati, le lounge panoramiche e le eleganti suite del complesso The Haven by Norwegian. Siamo impazienti di vedere questa nave prendere vita grazie alla maestria, alla precisione e alle innovazioni tecnologiche che caratterizzano da sempre il lavoro della Meyer Werft”.
La Norwegian Bliss potrà accogliere fino a 4.000 ospiti e sarà la terza nave di classe Breakaway Plus, nonché la 12^ della flotta Ncl costruita dalla Meyer Werft.
“Siamo molto felici di celebrare l’inizio dell’assemblamento dei blocchi per la costruzione di una nuova nave Ncl. Questa nave rappresenterà un’altra pietra miliare nella nostra collaborazione per realizzare le più efficienti ed innovative navi da crociera”, ha detto Tim Meyer, Managing Director della Meyer Werft.
Nella stagione estiva inaugurale del 2018, la Norwegian Bliss salperà ogni sabato dal terminal del molo d’imbarco 66 di Seattle, recentemente ampliato, per offrire crociere in Alaska di 7 giorni. La nave garantirà agli ospiti un viaggio di alta classe alla scoperta dell’ultima frontiera americana, con tutte le dotazioni, le proposte d’intrattenimento, i ristoranti e le esperienze a bordo che hanno valso a Ncl la sua fama internazionale. L’itinerario prevede scali a Ketchikan, Juneau, Skagway, in Alaska, e Victoria, in Canada, oltre alla navigazione tra ghiacciai pittoreschi. La Norwegian Bliss darà inizio alla stagione inaugurale invernale a novembre 2018 con crociere ai Caraibi orientali di sette giorni in partenza ogni sabato dal porto di Miami e scali a St. Thomas, Isole Vergini Americane; Tortola, Isole Vergini Britanniche; e Nassau, Bahamas.
Continuando la tradizione di impreziosire lo scafo delle sue navi con originali opere d’arte. Norwegian Cruise Line ha commissionato la decorazione della Norwegian Bliss a Wyland, uno dei più famosi artisti a livello internazionale per le creazione artistiche a tema marino. L’opera raffigurerà delle megattere. www.it.ncl.eu

News Correlate