Ancora guai per Boeing, China Aircraft Leasing sospende ordine di 100 B737 Max

China Aircraft Leasing Group ha sospeso l’ordine di 100 Boeing 737 Max fino a quando non saranno fugati i dubbi sulla sicurezza dell’aereo dopo i due incidenti capitati negli ultimi 6 mesi. La compagnia, quotata alla Borsa di Hong Kong e controllata dalla conglomerata statale cinese China Everbright Group, ha effettuato il primo ordine di 50 aerei B737 a giugno 2017, ampliandolo successivamente. La consegna del primo modello era attesa nel terzo trimestre 2019.

 

 

News Correlate