sabato, 23 febbraio 2019

Al via Btri, Battisti: turismo religioso risorsa per sviluppo territori

La Borsa del turismo religioso internazionale che apre i battenti oggi a Roma è l’occasione per ribadire l’importanza del turismo religioso come risorsa e punto di forza per rivitalizzare anche  i territori fuori dai circuiti dei grandi flussi turistici. Parola di Gianfranco Battisti, presidente di Federturismo Confindustria.

“Le tradizioni e la cultura religiosa e la presenza di santuari importanti di riferimento per itinerari spirituali, rappresentano un forte richiamo per gli oltre 300 milioni di pellegrini che sono tornati a camminare e a visitare i luoghi della fede. La caratteristica di questi cammini risponde, tra l’altro, alle diverse esigenze dei viaggiatori di oggi che non sono mossi unicamente dalla ricerca di una forte esperienza spirituale, ma sono sempre più motivati dal desiderio di conoscere nuovi percorsi culturali, artistici e naturalistici. Il turismo religioso – conclude Battisti – si è evoluto, il  pellegrinaggio nel tempo ha subito significative modifiche socio-culturali e il turista ha cominciato a sviluppare un’attrazione per ciò che è autentico e in questo il viaggio a piedi, oltre a favorire la partecipazione dei giovani, rappresenta una possibile risposta al problema dell’inautenticità dell’esperienza.

News Correlate