Anche un’app multilingue con tutti gli eventi per celebrare Leonardo

“Non potevamo non partecipare alla festa per questo genio italiano. Abbiamo deciso di creare un’app Leonardo 500 per monitorare e far conoscere tutte le iniziative su Leonardo anche ai turisti”. Lo ha annunciato il ministro del Turismo Gian Marco Centinaio alla presentazione delle Celebrazioni dei 500 anni dalla morte di Leonardo. “Sarà in più lingue e riporterà indirizzi e siti web dove ottenere informazioni. Non sarà un’app statica ma ci sarà dietro una redazione”.

“Leonardo – ha aggiunto il ministro – sembra un po’ il simbolo del nostro ministero. Tutti lo conosciamo come genio dell’arte, della scienza, dell’ingegneria e di tante altre discipline, ma la cosa curiosa è che è stato anche un grande viaggiatore e un cuoco. È stato un cuoco, fin da piccolo aveva la passione della cucina e scriveva ricette che ai tempi erano all’avanguardia. È stato anche un agricoltore: dopo che ebbe dipinto l’Ultima Cena Ludovico il Moro gli regalò una vigna e lui studiava come migliorarne la produzione. Ed è stato anche il primo a mettere i tovaglioli in un’opera d’arte. Pensate ai nostri ragazzi che studiano nelle scuole alberghiere. E poi soprattutto è stato un grande, appassionato viaggiatore”.

News Correlate