Centinaio: puntiamo ad armonizzare turismo e agroalimentare

Armonizzare il settore del turismo con quello agroalimentare per offrire prodotti a chilometro zero a chi viene a scoprire il nostro Paese. A sottolineare l’importanza di mettere in campo una serie di iniziative il ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio. “In vista dell’estate – ha detto il ministro a Uno Mattina Estate su Rai 1 – abbiamo in mente una serie di iniziative per armonizzare turismo e agricoltura anche sulle spiagge. Intanto, ricordo la legge sull’enoturismo, che permette ai turisti che vengono in Italia e che vogliono fare turismo legato al vino, di poter gustare gli abbinamenti dei prodotti con i territori e questo è un lavoro importante che abbiamo portato come novità già al Vinitaly”. Secondo il ministro la “contaminazione fra turismo e agricoltura è ormai iniziata e non si torna più indietro. E con il sindacato dei Balneari abbiamo fatto sì che ogni stabilimento italiano adotti un produttore locale per offrire la possibilità di assaggiare i prodotti del posto, rigorosamente a chilometro zero, sulle spiagge”.

News Correlate