Centinaio in tv: contrarissimo alla tassa di soggiorno     

“Io sono contrarissimo alla tassa di soggiorno. L’ho sempre detto sin dall’inizio. Penso che la tassa di soggiorno in questo momento debba servire non tanto per tassare i turisti e per poi sistemare i bilanci di alcuni Comuni, ma debba servire per dare servizi”. Così il ministro del Turismo, Gian Marco Centinaio, ad Agorà, condotto su Rai3 da Serena Bortone, sulla tassa di soggiorno.

News Correlate