Estate, Enac rafforza attività in vista del picco di traffico

Più coordinamento, vigilanza e controllo con l’aumento di uomini e risorse

In concomitanza con l'avvio del periodo più caldo sui cieli italiani in termini di aumento di passeggeri e voli, l'Enac ha aumentato il livello di attenzione delle proprie attività di coordinamento, vigilanza e controllo. In particolare, l'Enac incrementerà con uomini e risorse le proprie attività per assicurare il presidio degli uffici delle Direzioni Aeroportuali e delle Direzioni Operazioni, garantendo una maggior presenza in servizio dei responsabili ed un adeguato numero di risorse per l'espletamento delle attività ispettiva; incrementare le funzioni di controllo sui gestori, gli operatori aerei, le imprese di assistenza a terra, il personale, i mezzi e le procedure, mediante ispezioni (anche senza preavviso) e con riscontri sul rispetto dei parametri dei servizi stabiliti dalle relative certificazioni;  aumentare la vigilanza sulle operazioni in sede aeroportuale ed il monitoraggio sulla gestione dei disservizi e delle informazioni ai passeggeri, con l'adozione severa di provvedimenti sanzionatori nei casi di mancato rispetto degli obblighi previsti dalle norme comunitarie e nazionali; eliminare le situazioni di disservizio; garantire il coordinamento degli Enti di Stato e dei vari soggetti pubblici presenti sugli aeroporti, allo scopo di facilitare l'ordinato svolgimento delle procedure di accesso e di controllo.

News Correlate