venerdì, 22 novembre 2019

FactorYimpresa Turismo: ecco le 10 start up premiate

Dieci start up nell’ambito del turismo enogastronomico sono state premiate a Terra Madre Salone del Gusto nell’ambito dell’ultimo appuntamento 2018 di FactorYmpresa Turismo, il programma promosso dal MiBAC e gestito da Invitalia che offre servizi di tutoraggio e contributi economici alle imprese e agli aspiranti imprenditori della filiera turistica,

I 10 progetti vincitori, che si sono aggiudicati un assegno da 10.000 euro da utilizzare per sviluppare l’idea di business sono:

Winederlust Italy (Lombardia), una piattaforma che propone wine tour ed esperienze enogastronomiche alla scoperta di territori minori con produzioni di elevata qualità e piccole eccellenze all’interno di territori più noti;

Bee-O-Veg (Lazio),  un’applicazione mobile che consente, in qualunque posto ci si trovi, di trovare cibi strettamente legati al territorio di origine, per la tipicità oppure per la provenienza;

Ttattà Go (Sicilia), una chatbot che, tramite l’impiego di intelligenza artificiale, data analyst e machine learning, risponde in maniera immediata e geo localizzata alle richieste dell’utente su cosa fare, cosa vedere e cosa mangiare;

Cantine.wine (Lombardia) Booking specializzato che consente di personalizzare un tour enologico; esperienza.com (Piemonte), piattaforma studiata “per rendere accessibile il turismo esperienziale locale”;

La Boule (Puglia), un’innovativa sfera racchiusa in un pratico packaging contenente al suo interno i prodotti tipici della cucina pugliese;

Sommelier for All (Piemonte), un nuovo strumento digitale che offre un sistema On-demand di consulenza scelta dei vini al cliente ed un innovativo sistema di menu digitale al ristoratore;

Quovai (Toscana) è una piattaforma digitale che crea una sorta di rete tra le strutture ricettive e i vari prodotti e servizi locali che si possono trovare nelle immediate vicinanze;

Gotto Wine Tour (Toscana) è una piattaforma per l’enoturismo, che semplifica la ricerca di informazioni e la prenotazione delle visite in cantina;

XSPOT (Campania) è un social media manager virtuale che trasforma il classico hotspot wifi in uno strumento di marketing innovativo che gestisce e diffonde in maniera automatica i contenuti social dei ristoratori che lo istalleranno.

News Correlate