Ferpi: nuove tecnologie per migliorare le relazioni nel turismo

Il messaggio al convegno “Turismo e Cambiamento. Il viaggio dell’innovazione” al Forum PA di Roma

L'innovazione tecnologica può offrire un apporto straordinario al turismo in continua trasformazione, ma non basta da sola se non serve a ‘rimettere al centro' la persona, a valorizzare e gestire le relazioni sia all'interno delle organizzazioni turistiche, sia con i turisti nel mercato. E' questo in sintesi il messaggio che la Ferpi – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana ha portato al convegno "Turismo e Cambiamento. Il viaggio dell'innovazione" che si è svolto al Forum PA di Roma.
L'intervento di Giampietro Vecchiato, vicepresidente Ferpi, ha inteso evidenziare il ruolo innovativo del ‘governo delle relazioni' per la competitività di un prodotto turistico composto da una molteplicità di attori. "Il lavoro delle Relazioni Pubbliche è quello di ‘costruire ponti' tra le persone e tra le organizzazioni – ha ricordato Vecchiato – e nel turismo, settore tanto complesso e frammentato, le relazioni vanno gestite come strumento innovativo di sviluppo".
Al convegno, introdotto e moderato da Edoardo Colombo (coordinatore del Comitato per l'Innovazione nel Turismo del Ministro del Turismo), sono stati premiati dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo i progetti turistici territoriali che hanno meglio dimostrato di saper utilizzare le innovazioni per promuovere il cambiamento in risposta alle nuove esigenze del mercato.

News Correlate