mercoledì, 22 maggio 2019

lm group vince altra battaglia legale contro Ryanair

lastminute.com NV e Bravonext SA (“lm group”) annuncia che il Tribunale di Lugano ha respinto le principali richieste di ulteriori cause intentate da Ryanair contro lm group nel 2009.
Le sentenze confermano che lm group non viola alcun diritto di proprietà intellettuale sul database Ryanair o alcun obbligo contrattuale nei confronti di Ryanair nell’eseguire le sue attività di agenzia di viaggi online, in relazione ai voli di questa compagnia aerea.
La notizia arriva a distanza di pochi giorni dalla vittoria della storica battaglia legale in cui la Corte ha accettato la mozione di Bravonext SA contro Ryanair, confermando che lm group può continuare a offrire legalmente a tutti i suoi clienti la possibilità di confrontare e prenotare i biglietti Ryanair attraverso i siti web di lm group (lastminute.com, volagratis.com, rumbo.es, weg.de, bravofly.com e altri).
Marco Corradino, CEO di lastminute.com, si dichiara soddisfatto di questo risultato che afferma pienamente la legittimità del lavoro del suo gruppo.

News Correlate