mercoledì, 24 aprile 2019

‘Megaponte’ per 10 milioni di italiani: in testa le città d’arte

“Megaponte” di Pasqua, 25 Aprile e 1° Maggio: quasi un quarto degli italiani faranno una vacanza in questo periodo, precisamente il 22%, con una durata media di 4 giorni. Roma, Firenze e Venezia, le città d’arte “tradizionali”, sono le mete preferite, ma risultano ambite anche Palermo, Napoli e Lecce, mentre Matera continua a restare in classifica. A livello europeo si comporta molto bene Madrid, seguita da Barcellona, la Francia, Londra e Praga. Per il lungo raggio si distinguono l’Egitto, con il Mar Rosso, e i Caraibi, in particolare Cuba.

La principale motivazione di viaggio è quella di visitare musei, monumenti o mostre ed è per questo motivo che sono proprio le città d’arte che concentrano il 45% delle preferenze. Quasi un terzo degli italiani che partiranno in questo periodo andranno invece al mare.

Sono questi in sintesi i principali risultati dell’indice mensile di fiducia del viaggiatore italiano elaborata da Confcommercio-Confturismo, insieme all’Istituto Piepoli. Nel mese di marzo l’indice è rimasto su valori elevati per il periodo, raggiungendo i 64 punti.

Il valore è il più elevato della serie storica per quanto riguarda il mese di marzo, pari allo scorso anno, anche se inferiore di un punto rispetto al mese scorso. Questo mese si è deciso di concentrare l’attenzione sul “megaponte” di Pasqua, 25 Aprile e 1° Maggio.

È bene tuttavia ricordare che la raccolta dati fatta così in anticipo, utile per dare indicazioni soffre, però, dell’impossibilità di prevedere cambiamenti dell’ultimo minuto, dovuti in buona parte alla variabilità del meteo.

News Correlate