domenica, 20 ottobre 2019

Bankitalia, a ottobre in calo spese turisti stranieri e italiani all’estero

Nel mese di ottobre 2016 la bilancia dei pagamenti turistica ha presentato un surplus di 1.296 milioni di euro, a fronte di uno di 1.309 milioni nello stesso mese dell’anno precedente. A renderlo noto il rapporto mensile sul turismo internazionale dell’Italia della Banca d’Italia.   
Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia (3.166 milioni) sono diminuite dello 0,9%, quelle dei viaggiatori italiani all’estero (1.870 milioni) dello 0,8%. 

Nel periodo gennaio-ottobre 2016 si è registrato un avanzo di 13.585 milioni di euro, a fronte di uno di 12.941 milioni negli stessi mesi dell’anno precedente. Le spese dei viaggiatori stranieri in Italia (33.034 milioni) sono aumentate del 3,2%, quelle dei viaggiatori italiani all’estero (19.449 milioni) del 2,0%.   

Nel periodo gennaio-ottobre 2016 la spesa dei viaggiatori stranieri provenienti dall’Unione Europea è aumentata del 3,0% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, a fronte di una crescita più sostenuta della spesa degli stranieri provenienti dai paesi esterni all’Unione (3,5%).
Nello stesso periodo la spesa dei viaggiatori italiani che si sono recati nei paesi Ue è aumentata del 2,2%, e dell’ 1,9% per coloro che si sono recati nei paesi extra-Ue.

News Correlate