martedì, 12 novembre 2019

Istat: rincari per pacchetti vacanze, a +2,5%

La “bassa” inflazione registrata dall’Istat anche a giugno non evita comunque rincari per chi va in ferie. Con l’arrivo dell’estate accelerano, infatti, i prezzi dei pacchetti vacanza che salgono del 2,5% rispetto al 2018, un tasso superiore di tre volte all’inflazione generale. Aumenti sopra la media e contraddistinguono anche alberghi e motel (+2,1%) e villaggi vacanze, campeggi, ostelli e simili (+1,2%, +13,2% il congiunturale).

News Correlate