Nel 2015 viaggiatori esteri hanno speso più di 35 mld in Italia

Sono ben 35.765 i milioni di euro spesi dai viaggiatori internazionali in Italia tra gennaio e dicembre 2015, con un aumento del +4,4% rispetto al 2014. In crescita, anche se più contenuta, i consumi dei viaggiatori italiani all’estero: +1,5%, che raggiungono i 22.040 milioni di euro nel 2015. Il saldo netto della bilancia dei pagamenti turistica in Italia si attesta perciò su un avanzo positivo di 13.725 milioni di euro, +9,6% rispetto al 2014. Sono i dati provvisori sull’andamento dell’anno appena trascorso.

Il quadro definitivo verrà presentato nel corso della “XVI Conferenza L’Italia e il turismo internazionale. Risultati e tendenze per incoming e outgoing nel 2015”, organizzata da Ciset, Università Ca’ Foscari di Venezia in collaborazione con la Banca d’Italia, che si terrà a Venezia venerdì 22 aprile a Ca’ Dolfin.    

Un evento che da anni costituisce l’occasione per gli operatori del settore per discutere le ripercussioni che gli eventi succedutisi nel corso dell’anno appena trascorso hanno avuto sul turismo in Italia e sulle scelte di vacanza degli italiani che viaggiano all’estero.  Dopo un quadro generale sulla bilancia turistica nel 2015, gli interventi della prima sessione discuteranno l’impatto economico del turismo a livello regionale e l’importanza di analizzare le spese dei turisti. L’evoluzione del turismo degli italiani all’estero sarà invece il focus della seconda parte. 

http://virgo.unive.it/ciset/website/it/conferenze/iscrizione 

 

News Correlate