15 feriti sul volo Avianca da Lima a Buenos Aires    

Quindici passeggeri del volo 330 della compagnia colombiana Avianca partito da Lima verso Buenos Aires sono rimasti feriti a causa di una serie di forti turbolenze nel tratto di attraversamento della catena montuosa delle Ande. Stella Cuevas, medico che viaggiava sull’aereo, ha riferito che il velivolo si è alzato e abbassato per tre volte di circa 200 o 300 metri: “È stata un’esperienza orribile, hanno chiesto se c’erano medici a bordo e gli unici presenti eravamo io e mio marito”, ha dichiarato la donna.

“L’aereo non aveva un kit di pronto soccorso, né guanti o cotone, abbiamo improvvisato qualcosa con le borse per fare da guanti, per aiutare i passeggeri”, ha detto la passeggera, citata dalla stampa locale. I passeggeri feriti hanno subito tagli, contusioni e vomito a causa dei movimenti dell’aereo, e sono stati assistiti all’arrivo a destinazione a Buenos Aires.

News Correlate