venerdì, 6 dicembre 2019

India: un villaggio di Goa mette tassa su foto

I turisti che visiteranno la zona nord di Goa rischiano di dover pagare una nuova tassa, se faranno fotografie o video del paesaggio punteggiato da palme, nei dintorni del villaggio di Parra, luogo di residenza dell’ex governatore dello stato, Manohar Parrirkar. La tassa che ammonta a 500 rupie (6,25 euro), definita “swachhata tax”, è stata approvata dal gram pamchayat, o consiglio del villaggio, l’organismo di base che prende decisioni sulle questioni locali, ma è fortemente osteggiata dai residenti, che affermano che allontanerà molti turisti.

News Correlate