martedì, 19 marzo 2019

La Cina chiude ai turisti la sua parte dell’Everest per emergenza rifiuti

La Cina ha chiuso il campo base che si trova nella sua parte del monte Everest ai visitatori senza permesso. A renderlo noto la Bbc spiegando che la scelta nasce dalla necessità di affrontare il problema crescente dell’accumulo di rifiuti.

La gran parte dei visitatori prediligono l’accesso sul versante sud, in Nepal, ma negli ultimi anni anche il versante cinese è diventato sempre più popolare. Il campo base cinese si trova in Tibet ed è accessibile alle auto, mentre il campo nepalese lo si raggiunge soltanto a piedi per un percorso che può durare anche 2 settimane.

News Correlate