A NY anche d’inverno grazie ai prezzi vantaggiosi in hotel e musei

Anche durante gli inverni più rigidi New York offre molto ai turisti. NYC & Company, l’agenzia che si occupa della promozione della Grande Mela, ha infatti lanciato ‘NYC Winter Outing’, la campagna che ha lo scopo di attrarre i turisti in città tra gennaio e febbraio, i mesi appunto dopo le temperature sono tra le più rigide dell’anno. Nonostante il freddo, la città resta ‘aperta per business’ proponendo visite nei suoi numerosi musei, le attrazioni e i tour.

Per lo stesso periodo, NYC&Co lancerà anche ‘NYC Broadway Week’, ‘NYC Restaurant Week’ e ‘NYC Must-See Week’ con un’offerta che riguarda i ristoranti, Broadway e i luoghi da non perdere nei mesi invernali.

“Uno dei migliori segreti di New York – ha detto Fred Dixon, presidente e Ceo di NYC & Company – è l’incredibile valore aggiunto che i visitatori possono sperimentare durante i mesi invernali. In inverno ci sono le migliori offerte a livello di alberghi e i prezzi vantaggiosi, uniti alla NYC Restaurant Week, NYC Broadway Week e NYC Must-See Week, fanno di New York un posto irresistibile per i viaggiatori a gennaio e febbraio”.

News Correlate