giovedì, 19 settembre 2019

Parigi, nel 2024 grande giardino da Trocadero a Tour Eiffel

Nel 2024 un grande giardino unirà il Trocadero sulla rive droite della Senna con la Tour Eiffel che sorge di fronte, sulla sponda opposta del fiume: parigini e turisti potranno attraversare la Senna sul ponte di Iena privo di auto. Il progetto, 72 milioni di euro, dovrebbe trasformare l’intero quartiere che arriva fino all’Ecole Militaire e Champ-de-Mars in un immenso spazio verde. Il tutto finanziato dal canone annuale versato al Comune dalla società che gestisce la Tour Eiffel.

Il progetto selezionato nel concorso lanciato per pedonalizzare e trasformare la zona nel più grande giardino parigino è quello di Kathryn Gustafson, 68 anni, architetta paesaggista americana.
Sulla piazza del Trocadero scomparirà la tradizionale rotatoria delle auto, che circoleranno su due sole corsie sulla parte più alta della piazza, poi i gradoni del terrapieno centrale orientati verso la Tour diventeranno 12.000 posti a sedere nel verde, da dove ammirare il grande monumento di ferro che ha appena compiuto 130 anni. Pedonale diventerà tutta la zona sottostante e quella davanti alla Torre, mentre fra il 2021 e il 2023 il ponte di Iena sarà chiuso alle auto, vi troveranno posto prati e alberi.

News Correlate