Shanghai punta a diventare hub del turismo crocieristico in Asia

Shanghai punta a diventare hub per il turismo crocieristico oltre che base per le sedi delle compagnie da crociera in tutta la regione dell’Asia-Pacifico. Per questo istituirà una zona dimostrativa per il turismo da crociera.

Shanghai sta promuovendo lo sviluppo dell’intera filiera, compresa la promozione della progettazione e della produzione di navi da crociera, attirando compagnie di livello mondiale nell’auspicio che installino proprie sedi e stimolino i consumi legati al settore nella regione.

A inizio novembre, quando si svolgerà a Shanghai la seconda China International Import Expo, aprirà un negozio duty-free di 1.700 metri quadri all’interno del porto da crociera.

Il porto di Shanghai ha occupato la prima posizione nell’attività crocieristica in Asia per tre anni consecutivi, rappresentando il 63% del mercato dei viaggi da crociera della Cina.

News Correlate