lunedì, 18 novembre 2019

Soffre il turismo ad Hong Kong, provato da mesi di disordini 

Il governo della Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong ha promesso di assistere il settore turistico, duramente messo alla prova da mesi di tensioni e disordini di piazza, e ora in difficoltà. Nella prima settimana di ottobre le visite verso Hong Kong sono calate di oltre il 50%. Le vacanze per la Festa Nazionale cinese, che iniziano il 1° ottobre e durano una settimana, rappresentano un periodo di alta stagione per Hong Kong, destinazione popolare tra i consumatori della Cina continentale. Ma quest’anno, i disordini prolungati hanno portato molti turisti a evitare la regione amministrativa speciale per ragioni di sicurezza. Inoltre, ad agosto il tasso di presenze alberghiere è calato del 28%.

News Correlate