mercoledì, 20 marzo 2019

Turista Usa sbranata da leonessa in Sudafrica

Una turista americana di 22 anni è stata sbranata da una leonessa ed è morta poco dopo essere stata soccorsa, per la gravità delle sue lesioni, durante un safari in una riserva faunistica privata in Sudafrica. La turista è stata attaccata dalla leonessa appena fuori dalla Dinokeng Nature Reserve, un grande resort vicino ad Hammanskraal, a poche decine di chilometri da Pretoria. Al momento dell’attacco la giovane si trovava insieme ad altre persone ma i tentativi di salvarla sono stati inutili: letali le ferite riportate.

Nel 2015 ci fu un’altra vittima americana: una donna che non rispettò i regolamenti e aprì il finestrino durante un safari, facendo avvicinare un leone per fotografarlo da vicino. Il grande felino però le si avventò contro e l’uccise.

News Correlate