mercoledì, 21 agosto 2019

Usa riduce da 5 anni a 3 mesi la durata dei visto per i cubani

Gli Stati Uniti hanno annunciato una riduzione drastica della durata dei visti B2 (turismo, visita a parenti o amici e cure mediche) per i cubani, che passerà da cinque anni con entrate multiple a tre mesi con una singola entrata. La decisione, che entrerà in vigore oggi, lunedì 18 marzo, è stata presa per un principio di reciprocità: l’Havana concede ai visitatori americani un permesso di entrata valido due mesi con una possibile proroga di uno, hanno spiegato fonti diplomatiche americane. Sullo sfondo il progressivo gelo tra gli Usa e Cuba con l’insediamento di Donald Trump, dopo la svolta di Barack Obama.

News Correlate