mercoledì, 24 aprile 2019

Enit: gli americani si sposano in Italia, giro d’affari da 51 mln euro

I viaggi di nozze internazionali verso l’Italia muovono 217 milioni di euro e crescono del 16,4%: di fatto destagionalizzano il turismo. Cinque le regioni preferite dagli stranieri per la luna di miele: Lazio, Toscana, Veneto, Campania e Sardegna. I dati arrivano da Londra dove l’Enit che lo scorso weekend ha preso parte alla fiera National Wedding Show.

All’appuntamento che registra oltre 10mila visitatori in due giorni, l’Agenzia Nazionale del Turismo italiana ha partecipato con un proprio stand di 150 metri quadrati, quest’anno condiviso con 5 regioni: Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria e Friuli Venezia Giulia.

Secondo l’Ufficio Studi Enit su dati Banca d’Italia, decidono di sposarsi nella Penisola soprattutto gli americani (51,3 milioni di euro) seguiti da brasiliani (27,9 milioni di euro, +401,2% sul 2016), giapponesi (17,5 milioni di euro, 108,4% sul 2016), canadesi (16,5 milioni di euro, +64,9% sul 2016) e britannici (16,1 milioni di euro).

News Correlate