domenica, 20 ottobre 2019

Aribnb: a disposizione un’assicurazione per i proprietari di casa

Airbnb amplia a 16 paesi in tutto il mondo, tra cui l’Italia, il suo programma di Protezione Assicurativa Host. Introdotta per la prima volta lo scorso gennaio negli Stati Uniti, la Protezione Assicurativa Host offre un programma assicurativo per la responsabilità civile che garantisce una copertura fino a 1 milione di dollari agli host nel caso in cui un ospite rimanga vittima di un incidente nell’alloggio di un host o nella zona circostante a esso.

Questo programma può inoltre proteggere un host nel caso in cui un ospite provochi dei danni alla zona circostante l’alloggio, ad esempio se una perdita d’acqua nello stesso dovesse causare dei danni nell’appartamento vicino. La copertura arriva fino a 1 milione di dollari in tutti i Paesi in cui il programma è operativo, ovvero Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, India, Irlanda, Italia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Singapore, Spagna e Stati Uniti. Questo significa che, da oggi, il programma offre una copertura a quasi 1 milione di host in tutto il mondo.

La Protezione Assicurativa Host è solo uno dei tanti progetti che Airbnb sta mettendo in pratica per proteggere i suoi host e la community: la Garanzia Host fino a 1 milione di dollari rimborsa in caso di danni materiali alla casa, mentre il nuovo programma di sicurezza domestica aiuta gli host di tutto il mondo a rendere le loro abitazioni più sicure con rivelatori di fumo e monossido di carbonio. Inoltre, Airbnb ha stabilito delle linee guida per aiutare gli host a essere dei bravi vicini e per ospitare responsabilmente, e infine è stata istituita una linea telefonica diretta per i vicini degli host che hanno domande o dubbi riguardanti Airbnb.

http://airbnb.com/host-protection-insurance  

News Correlate