lunedì, 25 marzo 2019

Ecco le destinazioni europee più economiche mese per mese

Booking.com ha creato un calendario con i prezzi del 2018 per aiutare i viaggiatori a individuare la destinazione con il miglior rapporto qualità-prezzo, qualunque sia il budget a disposizione, per ciascun mese dell’anno.

Booking.com ha innanzitutto esaminato il prezzo medio per notte delle strutture a 3, 4 e 5 stelle nelle città più famose a livello mondiale. Successivamente, per decidere quali città consigliare e per quale mese, ha osservato la panoramica annuale delle oscillazioni dei prezzi in modo da determinare le settimane migliori per soggiornare nelle mete selezionate.

Gennaio: Dublino, Irlanda: i prezzi di Dublino a gennaio sono stati più bassi del 34% rispetto al mese più caro dell’anno;
Febbraio: Lisbona, Portogallo: i prezzi di Lisbona a febbraio sono stati più bassi del 42% rispetto al mese più caro dell’anno;
Marzo: Budapest, Ungheria: i prezzi di Budapest a marzo sono stati più bassi del 33% rispetto al mese più caro dell’anno;
Aprile: Oslo, Norvegia: i prezzi di Oslo ad aprile sono stati più bassi del 29% rispetto al mese più caro dell’anno;
Maggio: Mosca, Russia: i prezzi di Mosca a maggio sono stati più bassi del 14% rispetto al mese più caro dell’anno:
Giugno: Liverpool, Regno Unito: i prezzi di Liverpool a giugno sono stati più bassi del 17% rispetto al mese più caro dell’anno;
Luglio: Stoccolma, Svezia: i prezzi di Stoccolma a luglio sono stati più bassi del 23% rispetto al mese più caro dell’anno;
Agosto: Bruxelles, Belgio: i prezzi di Bruxelles ad agosto sono stati più bassi del 32% rispetto al mese più caro dell’anno;
Settembre: Norimberga, Germania: i prezzi di Norimberga a settembre sono stati più bassi del 42% rispetto al mese più caro dell’anno;
Ottobre: Tallinn, Estonia: i prezzi di Tallinn a ottobre sono stati più bassi del 30% rispetto al mese più caro dell’anno;
Novembre: Malaga, Spagna: i prezzi di Malaga a novembre sono stati più bassi del 35% rispetto al mese più caro dell’anno;
Dicembre: Venezia, Italia: i prezzi di Venezia a dicembre sono stati più bassi del 58% rispetto al mese più caro dell’anno.

News Correlate