mercoledì, 26 giugno 2019

Due italiani ai vertici di Hotrec: Flamini di Fipe e Candido di Federalberghi 

Buone notizie per l’Italia arrivano da Cracovia, dove sono in corso i lavori della 77/a Assemblea Generale di Hotrec. Due italiani sono stati eletti ai vertici della Confederazione Europea degli imprenditori del settore dell’ospitalità. Antonio Flamini, vicepresidente del Sindacato Italiano Locali da Ballo e consigliere nazionale di Fipe, è stato eletto in seno al Comitato Esecutivo di Hotrec, organo di governo dell’associazione. Angelo Candido, responsabile del servizio sindacale di Federalberghi, è stato eletto in seno al Comitato Europeo per il Dialogo Sociale Settoriale e rappresenterà le imprese europee alberghiere e della ristorazione nel confronto con le organizzazioni sindacali dei lavoratori, che si svolge “sotto l’ombrello” della Commissione Europea.

News Correlate