Ryanair annuncia le partnership di beneficenza per il 2019

Ryanair ha annunciato le partnership internazionali di beneficenza per il 2019, supportando ISPCC Childline, scelto come partner irlandese di beneficenza, e Pequeño Deseo, scelto come partner a livello europeo.

Ryanair collabora con ISPCC Childline per il quarto anno consecutivo e, fino ad oggi, ha già donato più di 300.000 euro. Più del 90% dei fondi ISPCC Childline viene raccolto attraverso donazioni aziendali e individuali, e questa partnership consentirà ai clienti di Ryanair di sostenere ancora una volta questa causa meritevole attraverso una serie di iniziative di raccolta fondi nel corso del prossimo anno.

Ryanair ha selezionato Pequeño Deseo (tradotto “Piccoli Desideri”) come partner europeo di beneficenza per il 2019. L’associazione spagnola senza scopo di lucro sostiene i bambini malati facendo avverare i loro desideri. Attraverso questa nuova partnership, Ryanair e i suoi clienti potranno supportare iniziative chiave per la raccolta di fondi e per campagne di sensibilizzazione durante tutto l’anno in Spagna ed Europa.

“Siamo entusiasti di annunciare le nostre partnership benefiche per il 2019, collaborando con ISPCC Childline per il quarto anno consecutivo e annunciando Pequeño Deseo come partner europeo di beneficenza. I clienti potranno supportare questi progetti sia online sia offline attraverso numerose fantastiche iniziative e campagne durante tutto l’anno.

In Irlanda, siamo lieti di collaborare ancora una volta con ISPCC Childline. Negli ultimi tre anni abbiamo lanciato una serie di iniziative a supporto dell’ISPCC Childline, tra cui Design A Plane, The Great Christmas Giveaway, un concorso estivo per le vacanze su TV3 e molto altro ancora; non vediamo l’ora di annunciare altre grandi attività nel corso del prossimo anno per raccogliere fondi essenziali per questa importante causa. In Spagna, stiamo lanciando una nuova partnership con Pequeño Deseo e attendiamo un anno di entusiasmanti attività di raccolta fondi a sostegno del lavoro svolto da questa associazione benefica per bambini in Spagna”, ha detto Kenny Jacobs, Chief Marketing Officer di Ryanair.

“L’incredibile supporto di Ryanair a Childline negli ultimi tre anni, con una donazione di oltre 350.000 euro, ha contribuito a sostenere Childline nell’ascolto dei bisogni dei bambini 24 ore al giorno, ogni giorno. Siamo entusiasti di continuare la partnership nel corso del 2019 e attendiamo con ansia iniziative uniche ed entusiasmanti. Siamo lieti che i finanziamenti di Ryanair contribuiranno direttamente a formare i volontari per ascoltare, sostenere e responsabilizzare i bambini che contattano Childline, attraverso la sponsorizzazione di Ryanair di un corso di formazione volontaria su Childline attualmente in corso. La generosità di Ryanair, del suo personale e dei suoi clienti, sta facendo davvero la differenza per i bambini e i giovani di tutta l’Irlanda, assicurando che abbiano sempre qualcuno a cui rivolgersi – se sono arrabbiati, soli, traumatizzati o semplicemente desiderano parlare della loro giornata. Ryanair, il suo staff e i suoi clienti faranno parte di ogni chiamata a cui Childline risponderà nel 2019”, ha detto John Church, CEO di ISPCC.

“In Pequeño Deseo lavoriamo per far sì che tutti i bambini con gravi malattie possano veder esaudito il loro più grande desiderio e si sentano più felici e più forti per affrontare le loro terapie con più energia. Soddisfare un desiderio genera molte emozioni positive che influenzano direttamente il benessere e il miglioramento fisico dei bambini con cui lavoriamo. Siamo molto felici che Ryanair ci abbia scelto come partner di beneficenza per continuare a portare gioia e magia ai bambini malati. Siamo incredibilmente grati a tutti i loro equipaggi e clienti per il loro continuo supporto e per la loro generosità”, ha aggiunto Cristina Cuadrado, direttrice di Pequeño Deseo.

News Correlate