Il trasporto aereo si ferma il 22 novembre: sciopero di 4 ore

Stop dalle 13 alle 17 per richiamare l’attenzione sulla crisi del settore

Sciopero nazionale di quattro ore venerdì 22 novembre di tutti gli addetti dell'industria del trasporto aereo: a proclamare la protesta che interesserà dalle 13 alle 17 piloti, assistenti di volo, personale di terra delle compagnie, degli aeroporti, dell'assistenza a terra e della manutenzione e gli addetti al controllo del traffico aereo, sono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporti. Alla base, la richiesta di affrontare le criticità del settore, che vede le compagnie e le aziende in crisi.  

 

News Correlate