Visitare il Cile con Tuttaltromo(n)do, dal deserto di Atacama alla Patagonia

Tuttaltromo(n)do propone un tour che consente di visitare le zone più significative del Cile, immergendosi nella natura e cogliendone l’anima. Partendo dalla capitale Santiago del Cile ci si sposta (in aereo) dapprima al nord nel deserto di Atacama, dai paesaggi lunari, per volare poi verso la punta meridionale del continente, e vivere un’esperienza incredibile all’interno del Parco Torres del Paine. Di ritorno a Santiago c’è tempo anche per visitare la celebre Valparaiso, dichiarata Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’Unesco per l’architettura unica.

A differenza di molti itinerari classici, con Tuttaltromo(n)do si soggiorna all’interno del meraviglioso Parco Nazionale Torres del Paine, e si parte con l’accompagnatore direttamente dall’Italia. Un viaggio che è un’occasione unica per avvicinarsi, con lo spirito di Tuttaltromo(n)do, alla vera essenza del Cile, e che viene proposto con una partenza speciale: dal 17 al 27 marzo 2018. Protagonista è senza dubbio la natura, che appare agli occhi dei viaggiatori odierni praticamente identica a come deve essere apparsa a quelli dei primi europei che vi sono arrivati: all’apparenza selvaggia ma con una dolcezza in grado di far innamorare.
Il viaggio è pensato per un massimo di 15 persone e la quota parte da 3.300 euro a testa. La proposta è all inclusive: hotel, escursioni, voli e accompagnatore.
Sono escluse solo le tasse (510 euro circa) e la quota di iscrizione con assicurazione medica e sul bagaglio (40 euro).

www.tuttaltromondo.com

News Correlate