sabato, 23 febbraio 2019

Cinque tappe a novembre per il roadshow di Mappamondo

La stagione dedicata alla formazione prosegue in casa Mappamondo che, oltre a 2 esclusivi Fam Trip (24-30 ottobre Maldive&Dubai e 16-28 novembre Australia), ha in programma per i prossimi mesi numerosi eventi mirati sul territorio italiano, per far conoscere alla agenzie partner in maniera diretta e approfondita il prodotto Mappamondo presentato direttamente dai Product Manager, altamente specializzati sulle destinazioni di competenza.

Gli incontri si svolgeranno con format diversi e innovativi, studiati per coinvolgere attivamente gli agenti di viaggio attraverso momenti di divertimento, di lavoro attivo e di interazione diretta con i Manager Mappamondo che vantano un forte background sulle destinazioni al centro degli eventi.

“Da sempre crediamo nel rapporto diretto con le persone – spiega Francesco Maio, direttore Commerciale Mappamondo – per questo motivo riteniamo fondamentale portare le agenzie a contatto con le persone che lavorano dietro all’aspetto più importante in casa Mappamondo, il prodotto, dove abbiamo delle eccellenze di settore: basti pensare al reparto Africa formato da persone che hanno vissuto anni tra Sudafrica e Namibia lavorando in un tour operator locale o all’Iran dove prodotto e booking sono affidati a una persona di nazionalità iraniana che ha lavorato per anni in Iran come guida di lingua italiana , senza dimenticare l’Oriente dove vantiamo oltre 40 anni di storicità e di presenza in loco”.

Dopo la prima tappa domani a Roma con la presentazione del Perù e di Aruba, gli incontri proseguono il 15 novembre a Firenze e il 16 a San Miniato (PI) con la Thailandia, il 19 a Torino e il 21 a Verona con Sud Africa, Botswana, Mozambico e Namibia.

www.mappamondo.com

News Correlate