giovedì, 19 settembre 2019

Gattinoni festeggia ad Abu Dhabi i 35 anni dalla fondazione

La capitale degli Emirati Arabi Uniti in settembre sarà la cornice del grande evento in occasione dei 35 anni di attività del Gruppo Gattinoni, uno dei principali protagonisti italiani del turismo.

Nessun numero di questo evento speciale è casuale: i partecipanti sono esattamente 70, il doppio di 35 che è l’anniversario dell’azienda; nel 35 di Gattinoni ci sono il 3 che corrisponde al numero di notti nell’Emirato e il 5 al numero delle esperienze speciali che vivranno gli adv, tra cui l’Emirati House Experience, con la visita in una tipica casa emiratina, le lezioni per apprendere i segreti della cucina locale, un’introduzione al golf su un campo esclusivo, costruito a ridosso delle spiagge bianche di Saadiyat Island, una crociera esclusiva per ammirare la bellezza della città dalle sua coste meravigliose, e, per chi non ha mai visitato Abu Dhabi, un city tour ricchissimo per lasciarsi sorprendere dalle attrazioni della capitale.

Dal 23 al 26 settembre il top management, le agenzie di proprietà, quelle con i fatturati più importanti e molte agenzie del network soggiorneranno in una perla dell’hotellerie fresca di vernissage: Saadiyat Rotana Resort & Villas, nuovo fiore all’occhiello dell’ospitalità emiratina.

Tutto sarà all’insegna dell’eccellenza, a partire dal trasporto aereo, fornito dal vettore pluripremiato Etihad Airways. Il Dipartimento Cultura e Turismo di Abu Dhabi (DCT Abu Dhabi) ha predisposto un programma molto versatile, che consentirà ai partecipanti, suddivisi in squadre, di scrivere le loro storie straordinarie attraverso esperienze uniche all’insegna dell’autenticità, a diretto contatto con la cultura locale.

Il gruppo avrà l’opportunità di visitare il Louvre Abu Dhabi, il primo museo universale del mondo arabo, inaugurato nel novembre 2017, che ospita oltre seicento capolavori dell’arte di tutti i tempi. Avrà poi la possibilità di immergersi nell’adrenalina delle Yas Experience su Yas Island, alla scoperta del Warner Bros. World Abu Dhabi, il parco tematico aperto a luglio 2018, e un tour speciale all’interno del circuito di Yas Marina con un’esperienza di guida da brivido.

Non mancheranno momenti di festa presso il St. Regis Abu Dhabi con un’elegante cena di Gala e un Farewell party presso l’iconico Yas Hotel Abu Dhabi, l’unico al mondo costruito a ridosso di un circuito automobilistico.

“L’avevamo annunciato durante l’ultima convention – commenta Franco Gattinoni, fondatore e presidente del Gruppo – che avremmo ideato qualcosa di speciale per celebrare i nostri primi 35 anni di attività e abbiamo studiato questo progetto con DCT Abu Dhabi perché siamo in sintonia su molti aspetti. 35 anni sono un primo traguardo, che ci rende fieri e ci sprona a investire ed evolvere ulteriormente. Non ci mancano la visione e la volontà di agire con trasparenza. Tutto il Gruppo è motivato ad ampliare sempre più le quote di mercato e ad affermare il nostro stile presso i consumatori, le agenzie e le aziende”.

“Siamo lieti di ospitare il gruppo Gattinoni ad Abu Dhabi, soprattutto perché l’evento cade in un anno altamente significativo, che coincide col suo 35° anniversario. Il Dipartimento Cultura e Turismo di Abu Dhabi desidera congratularsi con Gattinoni per questo risultato straordinario. Accogliendo il gruppo nel nostro Emirato speriamo di stringere un legame più forte, per incoraggiare ancora più viaggiatori dall’Italia a venire e provare la nostra ospitalità. Siamo fiduciosi che la ricca diversità della nostra destinazione, compresi i numerosi siti storici e culturali, i nostri lussuosi hotel e SPA, lo shopping di livello internazionale e le proposte di svago uniche, resteranno impresse a tutti i nostri ospiti, lasciandoli con un ricordo indimenticabile da portare a casa”, ha detto Dora Paradies, Country Manger Italy DCT Abu Dhabi.

News Correlate