lunedì, 18 novembre 2019

‘Obiettivo sul Mondo’, nuovo catalogo di Turisanda che unisce viaggi e fotografia

Turisanda e Mondadori Portfolio, l’agenzia fotografica del Gruppo Mondadori, annunciano una collaborazione che unisce il tema del viaggio con la fotografia d’autore.

Quando due realtà combinano le proprie competenze in un’esperienze unica, non può che nascere una collaborazione esclusiva: è proprio grazie alle reciproche expertise di Turisanda, eccellenza di qualità e ricercatezza nel mondo del turismo, e Mondadori Portfolio, eccellenza decennale nel mondo della fotografia, che nasce il catalogo Obiettivo Sul Mondo – Viaggia, Scatta, Condividi.

“Siamo orgogliosi di questo progetto a cui stiamo lavorando da molti mesi – ha detto Luca Battifora, Unit Business Director di Turisanda – Una proposta che si inserisce perfettamente nel DNA del marchio Turisanda che, sin dalla sua nascita, ha sempre portato innovazione nel settore del turismo. Questo nuovo prodotto, il primo a marchio Turisanda, viaggi inconfondibili dal 1924, raccoglierà tre proposte di viaggio uniche ed esclusive per l’autunno e che, se la risposta dei nostri clienti si confermerà positiva, sarà inserito regolarmente nella programmazione dei nostri viaggi”.

“Questa partnership unica ci dà l’occasione di condividere con gli amanti del viaggio quella che è la nostra passione e la nostra mission quotidiana: imparare attraverso il linguaggio della fotografia a guardare il mondo con un occhio nuovo e trasformare l’emozione del viaggio in un ricordo indelebile”, ha aggiunto Elisabetta De Simone, Executive Manager di Mondadori Portfolio.

Il catalogo propone un modo di viaggiare totalmente nuovo, accompagnati da professionisti del mondo della fotografia che condivideranno con i viaggiatori la scoperta della destinazione. I fotografi o i travel blogger di Mondadori Portfolio saranno i compagni di avventura con cui condividere emozioni e esperienze e che guideranno i partecipanti nell’apprendimento di tecniche e segreti del mestiere. Le mete Turisanda saranno la tavolozza di colori con cui dipingere le immagini indimenticabili del proprio viaggio da raccontare attraverso album fotografici o i social network.

Le proposte di ‘Obiettivo sul Mondo’ riguardano 3 diverse tipologie di itinerario, ciascuna abbinata a tre differenti reportage fotografici:

Into The Sea (Atollo di Raa/Maldive) – La fotografia subacquea: Un viaggio nato per catturare le luci e i colori dei fondali marini grazie al coinvolgimento di professionisti della fotografia subacquea. Le lezioni tecniche saranno seguite dalle uscite di snorkeling e il campo di prova saranno le acque limpide delle Maldive. Tutte le uscite in mare saranno precedute e seguite da workshop e approfondimenti nei quali commentare gli scatti realizzati e condividere consigli e suggerimenti. Partenza 20 settembre.

In viaggio con il Travel reporter (Kenya)– Il fotoreportage: Un nuovo punto di osservazione che insegnerà ai viaggiatori a guardare scenari e dettagli in un modo completamente nuovo. Lezioni di pratica e teoria quotidiane attraverso cui approfondire composizioni di immagini, i rapporti tra primo piano e sfondo, luce e ombra e il corretto tempo di esposizione. Non è necessario avere una particolare conoscenza della fotografia per partecipare al viaggio ma solo tanta curiosità. Partenza 7 ottobre.

In viaggio con il Travel Blogger (Colombia) – La fotografia sui social: Una proposta pensata per chi ama viaggiare e condividere la propria esperienza e scoprire tutti i segreti dei social media, dallo storytelling al blogging applicati al viaggio. Un travel blogger accompagnerà il gruppo per l’intero soggiorno condividendo nozioni teoriche sulla mobile photography, le diverse applicazioni per smartphone e le principali piattaforme social. La formula potrà contare su workshop giornalieri che, tra pratica e teoria, metteranno i partecipanti in grado di raccontare da subito il proprio viaggio in maniera coinvolgente. Partenza 28 ottobre.

Obiettivo sul Mondo per partire alla scoperta di alcune delle più belle destinazioni del mondo e raccontarle in una chiave inedita in cui le immagini del viaggio non tradiranno la bellezza dell’esperienza vissuta.

News Correlate