giovedì, 17 ottobre 2019

7 mila treni al giorno per l’offerta estiva di Trenitalia

Raggiungere mare, montagna e città d’arte non è mai stato così facile con Trenitalia: quest’estate è previsto un treno in partenza ogni 12 secondi e numerosissime soluzioni a disposizione grazie a circa 7mila treni al giorno fra Frecce, InterCity, EuroCity, Euronight, FRECCIALink e regionali per raggiungere oltre 500 città d’arte e le principali località balneari e montane.

La nuova offerta commerciale prevede anche le soluzioni treno+nave per raggiungere i principali luoghi turistici della Sicilia ma anche collegamenti treno+bus per chi vuole trascorrere le vacanze in montagna, in particolare a Cortina d’Ampezzo, Madonna di Campiglio, Val Gardena e Val di Fassa.

Comfort, puntualità, nuove modalità di pagamento e servizi digitali come l’innovativo sistema wi-fi Fast a bordo dei Frecciarossa 1000 e Frecciargento 700 semplificano tutte le operazioni prima, durante e dopo il viaggio e migliorano la connettività di tutti i passeggeri. Rafforzata, inoltre, per una migliore esperienza di viaggio, i servizi di customer care. In particolare, per il periodo estivo circa 40 addetti in più offriranno assistenza ai viaggiatori regionali a Riccione, Arezzo, Siena, Grosseto, Civitavecchia, Fiumicino Aeroporto e Ciampino, oltre a quelli già presenti nelle stazioni interessate dai collegamenti fra le Cinque Terre.

Queste tutte le novità dell’estate 2019 con Trenitalia:

Frecciarossa, più frequenza con 32 nuove fermate negli hub di Milano, Medio-Padana e Napoli; 104 Frecciarossa tra Roma e Milano;

46 Frecce per la costa adriatica nei week end estivi: con due Frecciarossa in più Milano – Ancona e due nuovi Frecciargento Bolzano – Ancona;

due Frecciarossa uniscono Chiusi-Chianciano Terme al sistema AV: più vicine Siena, Val di Chiana, Val d’Orcia, Amiata e Trasimeno;

in Laguna con il Frecciarossa: confermate le 48 corse Milano – Venezia;

sei Frecce connettono Fiumicino Aeroporto a Venezia, Padova, Bologna, Firenze, Genova, La Spezia, Pisa e Roma; quattro Frecciarossa arrivano a Trieste Airport;

Frecciarossa nel Cilento, fermate a: Agropoli, Vallo della Lucania, Centola/Palinuro/Marina di Camerota, Pisciotta/Palinuro e Sapri;

Al mare in Frecciargento: sei corse connettono Roma e il resto d’Italia a Calabria e Sicilia (treno+nave Blu Jet); nuove fermate a Maratea;

Fermate estive Frecciabianca: Riccione, Cattolica, Senigallia, Vasto, Fasano, Orbetello, Agropoli–Castellabate, Vallo della Lucania e Scalea

collegamenti InterCity Giorno e InterCity Notte;

rotte internazionali: in Svizzera, Austria e Germania; con Thello a Parigi e in Costa Azzurra;

FRECCIALink per l’estate: Sorrento, Pompei, Salento, Piombino, Cecina, Val Gardena e Val di Fassa, Cortina e Campiglio più vicine.

News Correlate