martedì, 19 febbraio 2019

Brasile, stop ad alleanza Embraer-Boeing fino a insediamento nuovo presidente

Il giudice brasiliano Victorio Giuzio Neto ha deciso a San Paolo la ‘sospensione immediata’ provvisoria della alleanza fra la compagnia Embraer e la americana Boeing, in attesa dell’insediamento ufficiale del presidente eletto Jair Bolsonaro il prossimo 1 gennaio 2019.
Lo scrive il quotidiano argentino Ambito Financiero. Il magistrato ha ritenuto essenziale, indica il giornale, attendere l’insediamento del capo dello Stato eletto che ha un potere di veto all’interno del costruttore aereo brasiliano. Nella sua ordinanza, Neto ha sottolineato che “coinsiderando l’imminente periodo di vacanze della Giustizia a cui si deve aggiungere l’assunzione delle sue prerogative da parte del nuovo presidente (…) è raccomandabile evitare che eventuali atti concreti si realizzino in questo periodo creando una situazione eventualmente difficile da ribaltare”.
In base ad un accordo firmato dalle due compagnie, Boeing dovrebbe prendere il controllo delle attività civili di Embraer, formando una impresa valutata a 4.750 milioni di dollari, permettendole di competere con la europea Airbus nel segmento dei velivoli regionali.

News Correlate