martedì, 17 settembre 2019

Chiusura Linate, Trenitalia potenzia collegamenti tra Milano e Roma

Più collegamenti tra le principali stazioni di Milano (Centrale, Porta Garibaldi e Rogoredo) e Roma (Termini e Tiburtina) e più fermate a Milano Rogoredo con maggiore assistenza e informazioni a tutti i viaggiatori. Queste le azioni che Trenitalia (Gruppo FS Italiane) ha in programma dal 28 luglio, in concomitanza con i 3 mesi di chiusura dell’hub aeroportuale Milano Linate.

Azioni che, spiega una nota, consentiranno di assicurare un’offerta più ampia e capillare fra Milano e Roma grazie a un incremento del 55% (rispetto ad agosto 2018) dei collegamenti, che arrivano a 104 giornalieri, e 15mila posti offerti in più al giorno. In quest’ottica si inserisce anche il potenziamento della stazione Milano Rogoredo, dove fermeranno 50 Frecciarossa, quattordici in più rispetto all’orario invernale 2018-2019.
Implementati anche i servizi di customer care: con la lounge Sala Freccia di Rogoredo ampliata a 25 posti e con orario prolungato e nuove biglietterie self service. Inoltre nelle principali stazioni di Milano, sarà presente un desk per informazioni e assistenza nei giorni con più affluenza e negli orari di punta.
“Con questa offerta – sottolinea la società – saranno soddisfatte anche le esigenze delle circa 100mila persone in più che, secondo le stime, sceglieranno di viaggiare con Trenitalia durante la chiusura dell’aeroporto Milano Linate”.

News Correlate