lunedì, 23 settembre 2019

Click & Boat apre alle società di noleggio professionistiche

Click & Boat ha aperto e sviluppato il mercato del noleggio barche tra privati in Francia e in Europa. Dopo avere lanciato il business nel mercato statunitense e in una dozzina di paesi europei, “l’Airbnb del mare” ha annunciato di voler aprire le porte della piattaforma anche alle società di noleggio professionistiche. Avendo nuove prospettive di sviluppo e più di 22 000 imbarcazioni presenti sulla piattaforma (tra barche di privati e di professionisti), la start up francese si appresta a diventare il referente mondiale del noleggio e della locazione di barche online.

Più di 150 000 membri iscritti provenienti da una ventina di paesi, 60 000 noleggi effettuati e 40 000 recensioni disponibili. dopo avere sedotto molti proprietari privati in Francia, in Italia e in tutto il mondo, Click & Boat annuncia l’apertura ufficiale della sua piattaforma al mercato delle società di noleggio professionistiche. Ha inizio così un’evoluzione del suo business model che era inizialmente basato sulla messa in relazione dei proprietari privati. Le nuove barche dei professionisti andranno a completare la flotta attualmente composta da 12 000 imbarcazioni di proprietari privati già disponibile in tutta Europa.
“Negli ultimi 4 anni, dopo aver connesso migliaia e migliaia di privati, e dopo esserci confrontati con il mercato stesso, sono traspariti molti nuovi bisogni da parte dei clienti: tipologia e grandezza dell’imbarcazione; uscita sportiva; escursione; crociera; noleggio con o senza skipper; navigazione di mezza giornata o di più settimane. I nostri partner riconoscono che al giorno d’oggi la conoscenza dei bisogni e delle diverse aspettative degli amanti del mare costituiscono un passo molto importante per noi. Al giorno d’oggi è grazie alla forza e al valore di quest’esperienza che ci apprestiamo a diventare il punto di riferimento sul web del mercato del noleggio nautico”, spiega Aggiunge Edouard Gorioux, il Co-Fondatore di Click & Boat.

Nonostante più di 22 000 imbarcazioni disponibili, la start up ha come obiettivo di proporre prima della fine del 2018 una flotta di 30 000 barche ( tra privati e professionisti) disponibili in 50 paesi nel mondo. Una crescita esponenziale in Europa e in particolare in Italia Nata nel 2013, Click & Boat subito dopo la sua creazione è incappata in una crescita esponenziale in particolare in Italia. Basandosi sul modello di Airbnb e della messa in relazione diretta tra proprietari e locatari, Click & Boat ha permesso a più di 100 000 diportisti italiani di navigare in Italia nella stagione 2017. Disponibile su internet su www.clickandboat.com/it o sull’applicazione mobile, Click & Boat ha già convinto più di 3000 proprietari di barche italiani. Le zone con più attività per Click & Boat in Italia sono principalmente: la Campania, la Sardegna, la Toscana, la Sicilia, la Liguria ecc.

News Correlate