giovedì, 21 novembre 2019

De Micheli indica linee guida su infrastrutture in Conferenza Regioni

“Ho indicato delle linee guida con cui prenderemo le decisioni rispetto a tematiche che riguardano le strade, le ferrovie, i porti e gli aeroporti. Ho ricevuto dalle Regioni una serie di richieste che non sono solo territoriali ma anche di modalità di gestione del rapporto tra Ministero e Conferenze e singole regioni, e io ho improntato questo rapporto alla concretezza. Quindi poche promesse roboanti e un tentativo di ‘messa a terra’ per ciò che è già programmato e finanziato”.

Lo ha riferito la ministra per le Infrastrutture e i Trasporti Paola De Micheli al termine dell’incontro con la Conferenza delle Regioni. “Ci sono alcuni cantieri da sbloccare, altri sono stati sbloccati e non ne parla nessuno ma ovviamente – ha detto ancora la ministra – ne racconteremo la storia. Ho spiegato che sul tema dei commissari prenderemo la decisione di fare davvero commissari emergenziali e non in maniera diffusa solo per scaricare la responsabilità a qualcun altro, perché ci sono anche molti cantieri che possono partire semplicemente con decisioni di natura amministrativa”.

News Correlate