Enac, cresce traffico nel 2018, Fiumicino si conferma primo scalo. Ryanair e Alitalia al top

Il 2018 ha visto la conferma della crescita del traffico aereo in Italia: +5,8% rispetto al 2017 arrivando ad avere 184.810.849 passeggeri negli scali nazionali. È quanto emerge dal Rapporto annuale dell’Enac, presentato oggi a istituzioni e operatori. L’aeroporto principale si conferma quello di Roma Fiumicino registrando quasi 43 milioni, con una crescita del 5% e con la quota del 23,2% del totale del traffico. Ryanair è la prima compagnia per i voli internazionali, mentre Alitalia si consolida nella prima posizione per quelli nazionali. Inoltre, il comparto low cost ha una fetta di mercato del 51,3% contro il 48,7% dei vettori tradizionali: ma guardando solo ai passeggeri nazionali, la quota delle low cost sale addirittura al 56%, con una crescita del 5,94% (a fronte del +0,26% delle compagnie tradizionali) rispetto all’anno precedente.

News Correlate