domenica, 17 febbraio 2019

Fs, con ultima gara 65% flotta regionali rinnovata, altri in attesa di revamping

“Sul servizio ferroviario regionale in Italia girano 1.200 treni. Negli ultimi due anni, investendo 2,2-2,3 miliardi, abbiamo sostituito il 20% della flotta. Con la gara appena fatta per comprare 500 nuovi treni sostituiamo un altro 40%. Quindi chiusa questa operazione siamo al 60-65% della flotta dei regionali italiani integralmente rinnovata”. Ad affermarlo Renato Mazzoncini, ad di Fs in audizione alla commissione Lavori Pubblici del Senato.    

“Tutti gli altri treni – ha aggiunto – li stiamo mandando a fare il ‘revamping’, un’attività di rigenerazione quasi totale del materiale rotabile per migliorare l’affidabilità e anche il comfort. L’obiettivo quindi è che chi sta in banchina aspettando un treno regionale non debba più sperare che arrivi un nuovo treno invece che vecchio perché il livello di qualità del servizio deve essere omogeneo”.    

Infine, Mazzoncini ha spiegato che Fs all’interno del piano industriale ha proposto alle Regioni un nuovo contratto 10+5 anziché il vecchio 6+6: “Siamo confidenti che questo sarà il modo con cui riusciremo a mettere in servizio tutta questa gigantesca flotta nuova dal 2019 in tutto il Paese. Una volta in servizio ci troveremo anche sul regionale ad avere probabilmente la migliore flotta d’Europa”. 

News Correlate