domenica, 20 ottobre 2019

Privatizzazione Grandi Stazioni, definita la short list

Il cda di Grandi Stazioni ha approvato il progetto di relazione finanziaria annuale della società, che include anche il bilancio consolidato di Gruppo, al 31 dicembre 2015.

Gli azionisti di Grandi Stazioni (Ferrovie dello Stato Italiane ed Eurostazioni) hanno definito la short list dei gruppi selezionati per accedere alla seconda fase del processo di privatizzazione di Grandi Stazioni Retail.  

Sono stati invitati alla due diligence: Deutsche Asset Management, ATP, e POSTE VITA; Lone Star; Altaraea, APG, Predica; Antin Infrastructure, ICAMAP e BG Asset Management (Borletti Group); Terra Firma; Pamplona; e BC Partners che nei prossimi giorni avranno accesso alla data room e alla management presentation.

Entro il mese di aprile dovranno essere presentate le offerte vincolanti; nelle settimane successive sarà identificato il soggetto con cui procedere al signing e al closing dell’operazione.

News Correlate