martedì, 15 ottobre 2019

Riggio: finita fase peggiore per trasporto aereo

Ma nei primi 6 mesi dell’anno traffico in calo a Fiumicino e Malpensa, bene solo Venezia

"Forse la fase più oscura del trasporto aereo è passata", lo ha detto, il commissario straordinario dell'Enac, Vito Riggio, a margine di un incontro sull'efficienza dei servizi aeroportuali durante l'estate. "A giugno – ha spiegato Riggio – si intravede una ripresa che speriamo si consolidi nei prossimi mesi, ci aspettiamo la ripresa nella seconda parte dell'anno o a inizio 2014, se così non fosse i problemi si moltiplicherebbero".   
Ma i dati non sono del tutto confortanti: l'Enac ha infatti presentato quelli sul traffico nei primi sei mesi dei tre principali scali italiani e due di questi sono ancora in flessione. Si tratta di Roma Fiumicino che ha perso il 2,1% dei passeggeri rispetto all'inizio del 2012 con un totale di 16,96 milioni, e Milano Malpensa in cui il calo ha toccato il 4,9% a 8,44 milioni. Buona crescita invece per Venezia dove il traffico sale del 4,7% con 3,86 milioni di viaggiatori.  
Dati in calo così come quelli resi noti dall'Enav:  nei primi cinque mesi dell'anno il traffico aeroportuale italiano è infatti diminuito del 7,6%. E il calo riguarda anche il traffico in sorvolo che cede il 4,1% ma è particolarmente grave per quello domestico che vede una flessione del 12,3% rispetto all'anno precedente.

News Correlate