lunedì, 23 settembre 2019

Soggiorni made in Italy per i 3,5 mln di pax di Trenitalia a Natale

Saranno tre milioni e mezzo i passeggeri che durante le vacanze di Natale viaggeranno sulle Frecce e sugli altri treni a percorrenza nazionale di Trenitalia. “Saranno ancora gli americani a trainare le presenze in Italia – ha annunciato Gianfranco Battisti, direttore della divisione passeggeri Long Haul di Trenitalia e vicepresidente di Federturismo – e nonostante un rallentamento delle prenotazioni verso l’estero, imputabile all’inevitabile clima di instabilità legato agli ultimi eventi internazionali, si registra anche da parte degli italiani una voglia di reagire e partire. Per le feste natalizie infatti verranno scelte in particolare le città d’arte come Roma, Firenze e Venezia, oltre alla montagna e alle località termali”.

Un Natale all’insegna del made in Italy quindi per la maggioranza degli italiani che si concederà qualche giorno di vacanza per le prossima festività; e per i turisti stranieri che hanno già scelto, o lo faranno nei prossimi giorni, l’Italia per il soggiorno natalizio.

Il nuovo orario di Trenitalia, al via il 13 dicembre, ha potenziato la già ricca offerta delle Frecce e dei convogli nazionali che ogni giorno uniscono le principali città italiane.

Trenitalia dedica l’offerta Speciale 2×1 ai clienti che viaggiano il giorno di Natale, a Santo Stefano e a Capodanno. In due si paga un solo biglietto, oltre che tutti i sabati, anche durante le feste di Natale. L’offerta è valida su tutti i treni nazionali nei livelli di servizio Business, Premium e Standard, in prima e seconda classe.  

News Correlate