venerdì, 18 ottobre 2019

Ue: ok a revisione tempi volo piloti

Sassoli (Pd): voli più sicuri e norme più stringenti anche per charter e low cost

Nonostante la contestazione da parte dei sindacati, la plenaria del Parlamento europeo ha approvato la revisione dei tempi di volo per piloti e assistenti proposta dalla Commissione Ue, respingendo dunque con 218 sì, 387 no, 66 astenuti, la mozione di ritiro presentata da Verdi e Sinistra Unita.
Il regolamento entrerà quindi in vigore non appena completate le ultime formalità. La mozione sosteneva che Bruxelles metteva a rischio la sicurezza e che la Commissione non aveva "agito secondo il principio di precauzione e prudenza".  
Soddisfatto il capogruppo degli eurodeputati del Pd, David Sassoli. "Il voto di oggi renderà i voli europei ancora più sicuri. Inoltre, è stato garantito il passaggio a un massimo di 11 ore di volo, rispetto alle attuali 11.45 e in più nessun personale navigante potrà prestare servizio per più di 18 ore, così come restano obbligatori i tre piloti per i voli transoceanici". L'eurodeputato ha sottolineato anche che, grazie al voto del Parlamento, si è stabilito "che i voli charter e low cost dovranno necessariamente applicare norme più stringenti e molto importanti per la sicurezza".

News Correlate