domenica, 17 novembre 2019

Usa, arriva la app contro i tassisti imbroglioni

Svela se il percorso effettuato era davvero quello più rapido e più economico

I tassisti imbroglioni hanno i giorni contati. Con una nuova app in arrivo, 'Taxi Turvi', addio al vecchio trucco di allungare il tragitto per far salire le tariffe. L'app funziona infatti con un dispositivo Gps che traccia il percorso del taxi e alla fine del viaggio mostra se ce ne era uno più rapido e più economico. Il percorso effettuato dal tassista sarà evidenziato in rosso, mentre quello alternativo in blu. Nel caso in cui l'autista abbia scelto la strada giusta, il blu e il rosso vengono mostrati sovrapposti. 
L'app consente inoltre ai passeggeri di prendere il nome dell'autista e il suo numero di licenza e di scrivere una recensione su Facebook. Al momento è disponibile solo per iPhone.

News Correlate